Bibliomedica In-forma

News e segnalazioni dalla Biblioteca Biomedica dell'Università di Firenze

  • dicembre: 2013
    L M M G V S D
    « Nov   Gen »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Archivi

Studio su Lancet: anastrozolo riduce del 50% rischio cancro al seno

Posted by bibliotecabiomedica su dicembre 17, 2013

Si tratta di uno studio condotto su 4000 mila in post menopausa ad alto rischio di contrarre un cancro al seno: metà ha assunto anastrazolo (1 mg) quotidianamente per 5 anni, mentre l’altra metà ha assunto un placebo.
Le donne nel gruppo che testava il farmaco ha visto l’insorgenza di un cancro al seno ridotta del 50% rispetto al gruppo di controllo (40 donne rispetto a 85 donne nel gruppo di controllo).

Articolo di riferimento:
Prof Jack Cuzick, Ivana Sestak, Prof John F Forbes, Prof Mitch Dowsett, Prof Jill Knox, Simon Cawthorn, Prof Christobel Saunders, Nicola Roche, Prof Robert E Mansel, Gunter von Minckwitz, Bernardo Bonanni, Tiina Palva, Prof Anthony Howell, on behalf of the IBIS-II investigators, Anastrozole for prevention of breast cancer in high-risk postmenopausal women (IBIS-II): an international, double-blind, randomised placebo-controlled trial, The Lancet, pubblicato online il 12 dicembre 2013.
Leggi l’articolo completo (solo per utenti dell’Università di Firenze)

Fonte: Sanità News

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: