Bibliomedica In-forma

News e segnalazioni dalla Biblioteca Biomedica dell'Università di Firenze

  • gennaio: 2015
    L M M G V S D
    « Dic   Feb »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  
  • Archivi

FDA approva edoxaban contro rischio ictus in pazienti con fibrillazione atriale

Posted by bibliotecabiomedica su gennaio 21, 2015

La Food and Drug Administration americana ha approvato l’utilizzo di edoxaban per la riduzione del rischio di ictus o embolia sistemica in pazienti con fibrillazione atriale non valvolare.
La sicurezza e l’efficacia del farmaco per quest’utilizzo sono state valutate in un trial condotto su 21105 partecipanti, dimostrandosi pari al warfarin ma con una riduzione del rischio di emorragie.

Il farmaco è stato approvato anche per il trattamento di trombosi venosa profonda o embolia polmonare in pazienti già trattati con farmaci antitrombotici somministrati con iniezioni o infuzioni per 5-10 giorni.
L’utilizzo è stato valutato in un trial che ha coinvolto 8292 pazienti, mostrando una riduzione del tasso di ricorrenza di eventi di TVP maggiore rispetto al warfarin.

Gli effetti collaterali più comuni riscontrati sono stati anemia e emorragie.

Fonte: FDA News

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: