Bibliomedica In-forma

News e segnalazioni dalla Biblioteca Biomedica dell'Università di Firenze

  • maggio: 2016
    L M M G V S D
    « Apr    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Archivi

Lupus: benefici a lungo termine dal rituximab

Posted by bibliotecabiomedica su maggio 18, 2016

Uno studio, recentemente pubblicato su Arthritis Care & Research, conferma l’efficacia sul lungo periodo (follow up >14 anni)  del rituximab nel trattamento del lupus eritematoso sistemico e nella riduzione degli eventi avversi, in pazienti con patologia di entità severa o refrattari al trattamento; al fine anche di ridurre l’assunzione di corticosteroidi.
Lo studio è un’analisi retrospettiva di una coorte di pazienti trattati con rituximab tra il 2000 e il 2013.

Articolo di riferimento:
Aguiar R, et al., Use of rituximab in systemic lupus erythematosus: a single center experience over 14 years, Arthritis Care Research, pubblicato online 25 aprile 2016
Leggi l’articolo completo (solo per utenti autorizzati dell’Università di Firenze)

Fonte: Pharmastar

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: